Dal Pick Up al Transfer la classe la scelgo io

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

(MI STAVO POSTANDO SOTTO)
18 Febbraio 2014
libri-fivet-febbraio
Mi svelo direttamente senza troppi giri... ho avuto paura ma stavolta la classe la scelgo io.
Ieri Pick Up da estasi, diversa anestesista e diversa dottoressa. Lo dico al volo, è stato più doloroso della prima volta ma sinceramente niente di cui potersi lamentare..e questo mi fa chiedere quanto le donne come noi siano disposte a sciogliere i confini e renderli elastici, irragionevolmente audaci. 
La ragazza prima di me ha detto di aver sentito dolore e poi ha detto, probabimente presa dalla tensione, "ho sudato, no se non va basta..chi me lo fa fare?".. al "chi me lo fa fare" ho immaginato un fulmine di jella che ci individuava dagli inferi delle fogne fiorentine e non sapendo dove nascondermi ho pensato bene di grattarmi lì, propria lì. 
A un certo punto per far capire all'anestesista che ero vigilissima ho iniziato a parlare scandendo le lettere, doppiando Scarlett Johansson, spiegando quante persone abitano a Frosinone...niente. 
Recuperati 11 ovociti.
Ora, fermi tutti! Ma fermete proprio! 
Questo è quato: la quantità non fa la qualità. Stamane mi hanno chiamato e infatti, badaben, mi hanno dato appuntamento a domani... TRANSFER Mercoledì 19 Febbraio (quando esce Topolino!!)
Uellalà addirittura in seconda giornata, manco terza come l'altra volta, seconda! 
E tre
due
uno...
ecchelallà!
Mi è ripiombato in mente tutto.. e te pareva, dirai te. E si, che ci vuoi fare, a ognuno i propri mostri.
E via a pensare che nonostante la giovine età non si riesce ad arrivare a blastocisti, e da 11 magari ne rimane solo uno, e non produco piccoli forti, e la Extra Giaina ci propose la diagnosi preimpianto (ccisua siempre) e la biologa mi dirà "buonini" con l'aria di una cernia appassita, e poi non sarò accogliente.. e..e.. e aspetta un attimo, e no stavolta NO.
PETALO RULES e COME PETALO e CHARLIE VI VENGONO A CERCARE
Leggi tutto Commenti (25) Visualizzazioni: 11338

La Botticella di Venere (quando una Fivet è serena)

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

14 Febbraio 2014
Foto 14-02-14 00 03 08
“Prometto che ci saranno momenti difficili..”
dicevo io con una faccia da anatra zappatrice rivolta amorevolmente al Charlie durante le promesse di matrimonio. Inutile chiedersi perchè lui dice che gli è sembrata più una profezia anziché una promessa.
Ma che bello rivedere i filmini del matrimonio, che bello.
La domanda poi giunge calandosi a piombo da un angolazione, un minuscolo punto di vista fuggevole e biricchino, un sorriso maligno spunta a mezza bocca, come se stessi sbavando un poco, che poi non sto sbavando ma ora che mi sovviene il ricordo e la veggenza si palesa forse mi si è bloccata mezza bocca:
ma scusa, ma che mi fossi iettata iella? Embè!
Leggi tutto Commenti (20) Visualizzazioni: 14902

Alle palle cadute in guerra.

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

28 Gennaio 2014 - i giorni della merla-foto1petalo
Tutto può iniziare da una telefonata o da un gelato. Dipende dalle prospettive, l'importante è non riattaccare il gelato e non leccare il telefono...a volte..
Altre volte è meglio sbagliare e non sapere.

Chiamo il centro, anzi no non lo chiamo. Si lo chiamo, no, mi guardo una serie, poi lo chiamo, vediamo, ci penso mentre penso al da farsi ..ma che belle unghie limate che ho oggi!Nnnne vero. Devo lavarmi i capellimolichiamo. Meno cinque giorni al prossimo gelatino. Chiamo. 
Leggi tutto Commenti (19) Visualizzazioni: 4617
Testi e foto sono di proprietà di "ealloraseiincinta?"
Copyright © 2012

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.