FIVETTA volantino fronte social

Il giorno prima del Giaina Impact

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

12 Dic 2012

tutti i santi

Tutti i santi giorni.

Non so come ma questa canzone con il suo testo, la musica e addirittura le immagini, mi ha rapito. La ascolto e mi sento partecipe, come se fossi parte della trama, uno dei fili che intrecciati creano un groviglio di situazioni, fotogrammi che si abbracciano. Alla fine il potere di un film è nella morsa che ti lascia nel tempo che scorre dopo dopo averlo visto. Questo mi ha proprio morso invece, mi ha iniettato il virus dell'empatia. 

Peccato che il film ancora, per intero, non ho avuto il coraggio di vederlo

Comunque domani vado dalla supergiaina- Giaina sta per “ginecologa”, giaina diminutivo onomatopeico di gynecols,gynecols sarebbe ginecologa in inglese frusinate. Vabbè, cerco di prendermi per il c**+* da sola.

Non so se scrivere cose cretine e sfogarmi così o iniziare a smettere di temporeggiare, procrastinare...magari pensando al fatto che domani devo assolutamente depilarmi. Maledizione. Di nuovo. Meschinituttitutti.

Strano, mi sembra di essere legittimata solo quando c'è qualcuno dall'altra parte che effettrivamente mi chiede come sto o mi fa domande. Scrivere così da sola su due piedi per sfogarmi ed evitare di vedere le pantegane verdi mi fa sembrare ancora fuori luogo. Alla fine devo solo andare dalla super giaina. (sento l'eco...la suupeeer giaaaainaaaa a a a a) Che sarà mai! 

Eppure c'è una differenza perchè ci vado con l'intenzione di essere decisa, di esprimere senza vergogna i miei dubbi, le mie perplessità , le paure. Inoltre ci vado perchè lei è esperta in infertilità di coppia...e questo fa un tonfo esagerato nella mia testolina. Non che mi dichiari infertile...credo e crederò sempre che dalla popò nascono i fiori e se De Andrè non diceva cavolate probabilmente c'è un briciolo di fertilità in ogni dove, essendoci popò sia in ogni che in dove. Comunque questa sua specializzazione è uno schioppo niente male nel mio cervello.

Inoltre ci vado dopo l'ultima visita..quella di cui ho parlato nella lettera “come stai?”... quindi ci vado col pannolino pronto (in caso di incontinenza da paura e disagio psicofisico) e con l'atteggiamento che dice, alla bisogna, “donna tunonmiturbi”. 

Inoltre ci vado sperando nel miracolo. The Mairacol. L'avvento. La Redenzione. Tu,Oh Giaina, redimimi eppure se ti và redendimi. Cioè spero di entrare lì e di essere irradiata dalla nube felice, l'etereo suffumigio di bottadiculo, tipo la nuvola di fantozzi ma al contrario, quella figa, quella sacra. La sacra tempesta d'amore su canale Giaina prima di cena, nella speranza che un fulmine di fortuna cecata mi fulmini lì, proprio lì e mi benedica di striscio.

Insomma, simo capito che domani lì, ci vado con un senso di autismo incombente. Penserò solo a monosillabi e parlerò come un Doraymon stalker “Io. Provare. Tanto.Stik. Aiuto. Grazie”

Vabbè, già per trovare parcheggio partirò un'ora prima. Tra l'altro lo studio di questa nuova Giaina è a due passi da quello della vecchia Giaina quindi l'alone di mistero si espande su tutta la faccenda. Figuriamoci! Minimo mi metterò a camminare attaccata ai muri cercando di evitare la vecchia Giaina in ogni dove (manie di persecuzione e strascichi di Occhi di gatto) perchè penserò di incontrarla sicuro. Pazza! 

E poi con tutte le analisi e cose che mi porterò appresso sembrerò una sessuologa. Comunque meglio se mi metto lo stivale, è più celere e meno compulsivo alla chiusura..facilita la fuga.

Comunque sto serena.

E ribadisco, il film ancora non ho avuto il coraggio di vederlo...forse perchè la fine del video non mi piace manco un po'...ma magari il finale ha il suo perchè, e la morsa del film è diversa da quella che lascia il video.

Parola chiave della questione: MAGARI.

P.S. In tutto questo il mio troppoforte marito, domani, visto che ci piace l'ironia, và a farsi il terzo spermiogramma. Credo che i miei punti Airony (ironia in inglese) salgono salgono salgono tre metri sopra il pontemammolo.


Testo e video canzone che mi turba e mi piace.. ci sono dei pezzi meravigliosi...

TUTTI I SANTI GIORNI


Ho cercato nei poeti, nei dottori e nei profeti,
ma non ho trovato niente, che anche lontanamente
somigliasse a te… così,
ne deduco che non c’è…

…nessun libro che mi spiega
come è fatto il paradiso,
la bellezza di una piega, dove precisamente
nasce il tuo sorriso
benedetto sia il tuo ventre, benedetto il viso
mentre fuori tutto…

Tutto va… va a rovescio ma vedrai,
che in qualche modo si farà, non piangere
perchè, io e te
vivremo altre primavere,
dopo gli inverni,
avremo tutti i santi giorni,
per noi se vuoi… prendermi

Chiedi ai filosofi,
interroga i teologi,
prega i beati,
vergini e martiri,
aprimi il cuore e finalmente fidati,
chiedi agli storici,
interroga gli oracoli

Tutto va, va a rovescio ma vedrai,
che in qualche modo si farà, non piangere
perchè, io e te
vivremo altre primavere,
dopo gli inverni,
avremo tutti i santi giorni,per noi…
avremo tutti santi giorni…


Simone Lenzi – Virginiana Miller

Lascia il tuo commento

Post comment as a guest

0
termini e condizioni.
Testi e foto sono di proprietà di "ealloraseiincinta?"
Copyright © 2012

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.